Vaselina

Il petrolato, più comunemente noto come vaselina, è ampiamente usato nei cosmetici e nei prodotti per la cura personale.

Petroleum Jelly

Il comandante Robert Peary, generalmente riconosciuto come il primo uomo ad aver raggiunto il polo nord, aveva la gelatina vaseline® con sé per proteggere la pelle dirante la spedizione del 1909 perché non congelava.

Le proprietà idratanti uniche del petrolato sono diverse, per efficacia, da molti altri unguenti e creme.

La vaselina originale di Unilever, la Vaseline®, aiuta a riparare la pelle secca mantenendo l’idratazione e creando uno strato protettivo sotto la superficie della pelle. Mantenendo l’idratazione, Vaseline® aiuta a combattere condizioni come la pelle screpolata e accelera la guarigione naturale della pelle.

I prodotti per la cura personale che contengono petrolato hanno una lunga tradizione di uso sicuro, e la Vaseline® è un punto chiave nelle case delle famiglie da oltre 145 anni. La Vaseline® di oggi ha molti usi protettivi e preventivi, dalla bellezza alla cura dei bebè.

Le risposte alle vostre domande

Da dove viene il petrolato?

A metà del XIX secolo, i lavoratori dei primi giacimenti petroliferi negli Stati Uniti scoprirono una sostanza gelatinosa che si formava nelle loro trivelle e iniziarono a usarla come unguento per tagli e scottature. Il chimico Robert Chesebrough scoprì come distillare questa sostanza, il petrolato, in una versione più leggera e pura, e la commercializzò come gelatina Vaseline®. Da allora la gelatina Vaseline® è diventata incredibilmente famosa grazie alla sua efficacia, da sola o come ingrediente nei prodotti cosmetici e per la cura personale.

Sono sicuri i prodotti per la cura personale contenenti petrolato?

Sì. Il petrolato che usiamo è altamente purificato in conformità con le norme farmaceutiche. È efficace, largamente testato e sicuro per un regolare utilizzo. Questa visione è supportata da svariate autorità normative e sanitarie, inclusa la Food and Drug Administration, l’agenzia responsabile della sicurezza nel cibo e nei farmaci negli Stati Uniti, che riconosce il petrolato come sostanza protettiva per la pelle.